Home / Fai da te / Come richiedere la tessera sanitaria per furto o smarrimento
portafoglio

Come richiedere la tessera sanitaria per furto o smarrimento

Perdere qualsiasi tipo di documento è sempre una scocciatura, per questo sapere immediatamente cosa fare, a chi rivolgersi e dove andare è sempre utile, comodo e veloce. Quando smarriamo o ci viene rubato il nostro portafoglio, tra i tanti documenti da dover richiedere troviamo la tessera sanitaria.

Per nostra fortuna richiedere la tessera sanitaria non è una procedura che richiede molto tempo, infatti nella maggior parte dei casi è sufficiente farne una richiesta online o in generale utilizzando i vari servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate senza doversi necessariamente recare presso l’ASL di appartenenza o ad un Ufficio delle Entrate, da contattare solo nel caso in cui ci siano dei problemi. La richiesta online si effettua entrando nell’area riservata tramite il percorso: “servizi Fisconline”, dopo di ciò si dovrà cliccare su “servizi per richiedere”, e infine cliccare su “duplicato della tessera sanitaria o del tesserino del codice fiscale”.

Dopo la richiesta online gli operatori confronteranno i dati anagrafici del richiedente con quelli già presenti e registrati all’Anagrafe Tributaria e se tutte le informazioni inserite sono corrette la nuova tessera sanitaria verrà spedita all’indirizzo presente nella stessa Anagrafe Tributaria. Semplice insomma. Se invece chi fa richiesta della nuova tessera sanitaria non è assistito dal Servizio Sanitario Nazionale, si vedrà recapitato esclusivamente il tesserino con il Codice Fiscale. Se un cittadino Italiano residente all’estero ha bisogno di richiedere la tessera sanitaria invece, dovrà rivolgersi al consolato o l’ambasciata del paese di residenza e la tessera gli verrà recapitata presso il domicilio in Italia o presso la stessa rappresentanza estera al quale si è rivolto per richiederla.

A seguito della richiesta online della tessera sanitaria o del tesserino del codice fiscale, verrà consegnata al richiedente una delle tre tipologie di schede presenti in base alla qualità di iscritto al SSN: Servizio Sanitario Nazionale. Le tre tipologie di carte sono: una tessera sanitaria priva di microcip se l’interessato ha un’assistenza all’SSN con scadenza uguale o inferiore a sei mesi, una tessera sanitaria con microcip se l’interessato ha un’assistenza al SSN con scadenza superiore a sei mesi, e infine l’interessato si vedrà recapitato esclusivamente un tesserino di codice fiscale se lo stesso ha perso i requisiti di assistenza al Servizio Sanitario Nazionale.

Importante da sottolineare per non incorrere a possibili problematiche: chiunque ne abbia interesse può richiedere un duplicato della tessera sanitaria o del tesserino di codice fiscale solamente una volta nello stesso anno solare, le volte successive dovrà rivolgersi direttamente all’ASL di appartenenza. In conclusione, non è affatto difficile fare richiesta di un duplicato della tessera sanitaria.

Check Also

aquilone

Come costruire un aquilone

L’aquilone è un gioco antichissimo che piace sia agli adulti che hai più piccoli poiché …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *